Premiazione concorso “I Giovani e il Dono” 14-06-2013

 Eventi  Commenti disabilitati su Premiazione concorso “I Giovani e il Dono” 14-06-2013
Giu 142013
 

Museo Vittoria Colonna – Pescara

Si è tenuto venerdì 14 giugno – nel salone del Museo d’Arte Moderna “Vittoria Colonna”, a Pescara, con inizio alle ore 17 – la premiazione dei vincitori che hanno partecipato al concorso “I giovani e il dono”.

Flyer concorso i giovani e il dono 2013

comunicato stampa

I GIOVANI PESCARESI SANNO DONARE.

LA VITA AGLI ALTRI

Premiazione del concorso che ha visto protagonisti gli studenti delle scuole superiori pescaresi impegnati a creare segni e segnali di solidarietà assieme alle Associazioni FIDAS e ADMO.

Pescara, 14 giugno 2013 – Si è tenuto venerdì 14 giugno – nel salone del Museo d’Arte Moderna “Vittoria Colonna”, a Pescara, con inizio alle ore 17 – la premiazione dei vincitori che hanno partecipato al concorso “I giovani e il dono”.

E non è casuale che l’evento si è svolto in occasione della Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, indetta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. Perché la gara artistica, rivolta agli studenti degli istituti superiori di Pescara e provincia, s’inserisce nel progetto “Insieme per un comun donatore”. Il progetto sintetizza il protocollo d’intesa sottoscritto nel 2012 – a livello nazionale – da ADMO Associazione Donatori Midollo Osseo e le tre principali Associazioni che promuovono la donazione di sangue – AVIS, FIDAS, FRATRES – per avviare un rapporto di cooperazione mirato a incrementare l’educazione dei giovani alla solidarietà e alla donazione. Con un chiaro e particolare riferimento alla donazione del sangue, del midollo osseo e delle cellule staminali emopoietiche.

Nell’ambito dell’accordo siglato da FIDAS e ADMO, Pescara è stata una delle tre città italiane scelte per la sperimentazione del progetto.

Così, la sfida è stata raccolta da FIDAS Pescara e ADMO Abruzzo che, tra le diverse attività pensate congiuntamente, hanno indetto un concorso per l’anno scolastico 2012/2013, promuovendo la realizzazione di un lavoro creativo capace di esprimere i modi in cui i giovani vedono il dono. È stato inoltre previsto un premio (in denaro) per l’Istituto scolastico che, grazie a un’attiva collaborazione al progetto, ha totalizzato il maggior numero di potenziali donatori iscritti alle due Associazioni.

I vincitori ex aequo sono stati:

 

Categoria elaborati:

Francesco Palmucci (ITS Aterno Manthonè) e Arianna Shivji (Istituto Omnicomprensivo B. Spaventa);

 

Categoria disegni:

Donatella Lleshi (IPSIAS Di Marzio-Michetti) e Anastasia Loseva (Liceo Classico G. D’Annunzio);

 

Categoria slogan pubblicitari:

Giorgia Terrenzio (Liceo Linguistico Marconi) e Sara Sebastiani (ITS Aterno-Manthonè).

 

L’istituto che ha riportato il maggior numero di potenziali donatori iscritti alle due associazioni è stato il Liceo Classico G.D’Annunzio.

Sono stati poi assegnati dei premi speciali per elaborati fuori concorso a Federico Cellini (Istituto Omnicomprensivo Spaventa) e ad un gruppo di ragazzi dell’IPSIAS DI Marzio Michetti.

La promozione del concorso e l’attività di sensibilizzazione alla donazione sono state condotte da un gruppo di volontari ADMO e FIDAS che hanno visitato le scuole coinvolte durante tutto l’anno scolastico. E gli studenti hanno risposto con entusiasmo: sono infatti pervenuti oltre 100 elaborati e raccolti circa 500 nominativi di ragazzi che hanno promesso la loro disponibilità a diventare donatore di sangue e cellule staminali emopoietiche.

La presidente della Fidas Dott.ssa Anna di Carlo e la presidente di ADMO Abruzzo, avv. Daniela Mascioli, hanno espresso piena soddisfazione per la riuscita dell’evento e della felice collaborazione tra le due associazioni.

FOTO PREMIAZIONI

foto mamma-di-Arianna-Shivji-categ.-testi

Premiazione di Arianna Shivji – ritira la mamma

foto Donatella-Llesi-categ-disegni

Premiazione di Donatella Lleshi

foto Anastasia-Loseva-categ.-disegni

Premiazione di Anastasia Loseva

foto Giorgia-Terrenzio-categ.-slogan-pubblic

Premiazione di Giorgia Terrenzio

foto Sara-Sebastiani-categ.-slogan-pubblic

Premiazione di Sara Sebastiani

foto Liceo-G.-D-Annunzio-scuola-con-maggior-numero-donatori

Premiazione del Liceo Classico G. D’ annunzio – ritira il Vicepreside

foto Federico-Cellini-premio-speciale

Premiazione di Federico Cellini (premio speciale)

foto IPSIAS-Di-Marzio-Michetti-premio-speciale

Premiazione di Francesco Chiola, Benito Ferrante, Lorenzo di Fonzo (premio speciale)

Foto-di-gruppo

Foto di tutti i premiati

6a edizione “Giornata ADMO” 09-06-2013

 Eventi  Commenti disabilitati su 6a edizione “Giornata ADMO” 09-06-2013
Giu 092013
 

Lago di Barrea

Raggiunge quota sei la manifestazione “Giornata ADMO” conclusasi ieri  e prevista nei  giorni 8 e 9 giugno 2013.

 foto cartello Barrea

Giornata ADMO: siamo arrivati alla 6^

 

Raggiunge quota sei la manifestazione “Giornata ADMO” conclusasi ieri e prevista nei giorni 8 e 9 giugno 2013. È organizzata ormai sin dal lontano 2008, quando la sezione Sulmona di ADMO Abruzzo incontrò per la prima volta il territorio di Barrea nel tentativo di allargare ulteriormente il raggio d’azione per la sensibilizzare alla donazione del midollo osseo.
Ancora una volta, sensibili e disponibili, l’Amministrazione Comunale di Barrea, la Pro Loco, l’Istituto Comprensivo di Pescasseroli (per la scuola media di Barrea e la scuola elementare di Villetta Barrea), l’ASD calcio e lo Sci Club di Barrea, il locale Bar La Gravara.
La manifestazione ha visto, alle 10:00 di sabato 8, la premiazione della Scuola Elementare di Villetta Barrea mentre alle 11:15 quella della scuola media di Barrea, nell’ambito del ‘Progetto Scuola Solidale 2013’. Alle ore 17 invece sul campo di calcetto adiacente al Campo Sportivo Comunale si sono sfidati in un ‘Torneo di calcio a 5’ gli under 15.
A tutti i ragazzi inoltre è stato rinnovato l’invito di ritrovarsi alle 16:45 per partecipare al MiniTour ‘Incontriamo la natura’, ovvero una passeggiata ecologica lungo il percorso ciclopedonale intorno al lago, e subito dopo avere la possibilità di una passeggiata a cavallo a conclusione di una bellissima giornata.

(Antonella Gentile)

Maratona Nord Walking 09-06-2013

 Eventi  Commenti disabilitati su Maratona Nord Walking 09-06-2013
Giu 092013
 

Lago di Barrea

Ieri domenica 9 giugno, partendo venerdì 7  alle ore 8:00, il ligure Manfredi Salemme ha portato a termine l’impresa di camminare ininterrottamente lungolago per 48 ore nette.

 

… E 48!!!

Fot Manfredi Salemme

FOTO GALLERY

 

Ieri domenica 9 giugno, partendo venerdì 7  alle ore 8:00, il ligure Manfredi Salemme ha portato a termine l’impresa di camminare ininterrottamente lungolago per 48 ore nette, toccando i territori di Barrea, Villetta Barrea e Civitella Alfedena. Ha camminato in nordic walking, come aveva già fatto con la 36ore dell’anno scorso, la 24ore del 2011 e la 12ore del 2010.

E non è poco per un “ragazzino” che ha superato le sessanta primavere.

Il maratoneta estremo che da tempo collabora con ADMO Abruzzo sezione Sulmona ha tentato infatti di ripetere la performance ad un mese scarso dalla precedente, al fine di non interrompere l’impegno annuale della “Maratona del lago di Barrea” giunta alla quarta edizione e da tre anni intitolata al compianto Liborio Tarquinio.

Come al solito, in ore diverse e anche in notturna (…da provare invidia in quel panorama mozzafiato!), lo hanno affiancato nel rispetto assoluto dell’impegno profuso, amici, simpatizzanti e soci dell’ASD Rampi club Barrea.

Alle 11:30, presso il bar-ristoro “La Gravara”, la sezione sulmonese di ADMO Abruzzo ha premiato ancora una volta l’atleta Salemme relativamente ad un evento così significativo e dal messaggio pregnante: sfidare i propri limiti personali… quindi sfidare i propri timori e donare il midollo osseo per il trapianto in pazienti affetti da patologie leucemiche e non solo.

Hanno presenziato il primo cittadino di Barrea Andrea Scarnecchia, il sindaco di Villetta Barrea Lucio Di Domenico, la presidente di ADMO Abruzzo Daniela Mascioli ma i volontari ADMO non dimenticano di ringraziare anche tutti quelli che hanno reso possibile questa manifestazione e che ci sostengono in ogni modo, quindi il sindaco di Civitella Alfedena Flora Viola, l’area attrezzata “La Gravara” e l’ASD Rampi club di Barrea, l’area attrezzata “Bar Cantaplura” di Villetta Barrea e il locale Comando Stazione Carabinieri, l’area attrezzata “Bar Oasi del Lago” di Civitella Alfedena.

(Antonella Gentile)