Pedalare per Donare 24-29 Aprile 2016

 Eventi  Commenti disabilitati su Pedalare per Donare 24-29 Aprile 2016
Apr 022016
 

Pedalare per Donare 24-29 Aprile 2016

pedalare per donare 24-29 Aprile 2016

“PedalarexDonare” nasce da un’idea di 6 ciclisti trentini e pugliesi, amici e innamorati pazzi della bicicletta,  che in sella alla loro bici partiranno il 24 aprile da Mori (Trento) e dopo lunghi 1000 km con 6 tappe arriveranno a Carovigno (Brindisi). Attraverseranno l’Italia da Nord a Sud e si adopereranno a diffondere il messaggio di ADMO, Associazione Donatori Midollo Osseo.

L’Associazione Donatori Midollo Osseo ha come scopo principale, infatti, quello di informare la popolazione sulla possibilità di combattere leucemie, linfomi, mieloma e altre malattie del sangue attraverso la donazione e il trapianto di midollo osseo. Sono molte le persone che ogni anno in Italia necessitano di trapianto, ma purtroppo la compatibilità genetica è un fattore molto raro, 1:100.000, e ha maggiori probabilità di esistere tra consanguinei. Per coloro che non hanno un donatore consanguineo la speranza di trovare un midollo compatibile per il trapianto è dunque legata all’esistenza del maggior numero possibile di donatori volontari tipizzati, dei quali cioè sono già note le caratteristiche genetiche, registrate in una banca dati. La strada che ADMO vuole e deve percorrere, per tenere fede al proprio impegno, è ancora lunga: le malattie del sangue sono in aumento, ma aumentano anche le possibilità di cura e guarigione grazie al trapianto di midollo osseo.

In ogni tappa di questa pedalata per la vita saranno presenti i volontari di ADMO (Trentino, Emilia Romagna, Marche, Abruzzo, Puglia) e assieme si attiveranno per promuovere la donazione di midollo osseo perché ancora 4 malati su 10 non trovano un donatore compatibile per il trapianto.

Durante il tragitto, i sei protagonisti saranno accompagnati da ciclisti professionisti, come Michele Scarponi già vincitore di un giro d’Italia,  ex ciclisti professionisti come Alessandro Bertolini e cantanti cicloamatori come Paolo Belli. Nella tappa di Cesenatico, verrà reso omaggio ad un grande del ciclismo: Marco Pantani.

Sarà possibile contribuire alla causa di ADMO acquistando i km virtuali direttamente dal sito pedalarexdonare.it: tutti i proventi saranno destinati all’Associazione Donatori Midollo Osseo.

Chi sono i sei ciclisti :

FABRIZIO BERTOLINI, autista presso l’azienda di trasporto pubblico di Rovereto (TN);

ANGELO LANZILOTTI , titolare di uno Studio di Consulenza Automobilistica a Carovigno (BR);

RAFFAELE FILOMENA, titolare dell’omonima Farmacia a Carovigno (BR);

LEOPOLDO LEROSE, medico anestesista presso  l’Ospedale Perrino di Brindisi;

OLIVIANO BRESSON, dirigente della BRT Spa;

PASQUALE BASILE, meccanico a Carovigno.

PERCORSO

·      I tappa – 24 aprile: Mori (TN) – Carpi (MO)

166 Km, dislivello 370 metri, arrivo a Carpi in piazza Garibaldi

·      II tappa – 25 aprile: Carpi (MO) – Cesenatico (FC)

169 Km, dislivello 0 metri, sosta presso il cimitero di Cesenatico dov’è sepolto Marco Pantani, arrivo a Cesenatico in Piazza Andrea Costa

·      III tappa – 26 aprile: Cesenatico (FC) – Civitanova Marche (MC)

180 Km, dislivello 960 metri, arrivo a Civitanova Marche in Piazza XX Settembre

·      IV tappa – 27 aprile: Civitanova Marche (MC) – Ortona (CH)

140 Km, dislivello 240 metri, arrivo a Ortona in Piazza della Repubblica

·      V tappa – 28 aprile: Ortona (CH) – S. Giovanni Rotondo (FG)

166 Km, dislivello 1.450 metri, arrivo a S. Giovanni Rotondo in Piazza dei Martiri

·      VI tappa – 29 aprile: S. Giovanni Rotondo (FG) – Carovigno (BR)

240 Km, dislivello 400 metri, arrivo a Carovigno in Piazza ‘Nzegna